Home

Società

Prodotti

Servizi

Soluzioni

Overview
Fuel-Tech-Logo
Menu

Operatività delle caldaie

La produzione di energia pone molte sfide operative. Fuel Tech affronta in modo specifico la flessibilità dei combustibili e il controllo delle scorie con il proprio programma TIFI® Targeted In-Furnace Injection Technology™.

Flessibilità dei combustibili

fuel-flex

Gli impianti spesso richiedono la flessibilità di poter usare diversi combustibili a volte non di alta qualità. I programmi FUEL CHEM® possono ridurre gli effetti delle impurezze che formano scorie come il sodio e il ferro, che sono maggiormente presenti quando si bruciano carboni di più bassa qualità. Anche carboni ad alto tenore di zolfo possono essere resi meno problematici con un programma FUEL CHEM®, che può essere progettato per ridurre gli effetti negativi della formazione di SO3 nelle centrali elettriche con sistemi SCR (riduzione catalitica selettiva).

Prestazioni garantite delle caldaie con un'ampia gamma di combustibili

Uno dei maggiori problemi operativi è la capacità di produrre energia nel modo più efficiente. Questo può richiedere la miscelazione di una varietà di combustibili che possono portare a diverse problematiche all'interno della caldaia.

La nostra tecnologia TIFI® Targeted In-Furnace Injection Technology™ garantisce la flessibilità dei combustibili, oltre a:

  • Migliorare l’efficienza delle caldaie
  • Riduzione delle scorie/incrostazioni
  • Controllo del pennacchio di SO3 e dell'opacità dei fumi

Controllo delle scorie/incrostazioni

slag-beforeslag-after

Scorie e incrostazioni costituiscono i maggiori problemi che i produttori di energia devono affrontare, specialmente quelli che bruciano combustibili solidi. Un vantaggio importante della nostra tecnologia TIFI® Targeted In-Furnace Injection Technology™ è la riduzione delle scorie e, in ultima analisi, il loro controllo. I nostri clienti hanno potuto beneficiare di un notevole recupero in termini di risparmi operativi.

Le scorie sono un problema importante all'interno dei forni. Le scorie si formano e si depositano su tutte le superfici interne della caldaia - tubazioni del vapore, pareti, attorno ai bruciatori - creando la necessità di bruciare ulteriore combustibile per mantenere il livello di produzione o di fermare l'impianto per pulirlo. Un forno più pulito è più semplice da operare e permette una maggiore efficienza della caldaia e del trasferimento di calore. Le incrostazioni sono un problema nella convezione e, in ultima analisi, creano problemi con il trasferimento di calore.

Press Releases & News

September 5, 2019
Fuel Tech to Present at the 21st Annual H.C. Wainwright Global Investment Conference

August 13, 2019
Fuel Tech Reports 2019 Second Quarter Financial Results

July 29, 2019
Fuel Tech Schedules 2019 Second Quarter Financial Results and Conference Call

July 1, 2019
Fuel Tech Joins Russell Microcap® Index

May 13, 2019
Fuel Tech Reports 2019 First Quarter Financial Results

April 30, 2019
Fuel Tech Schedules 2019 First Quarter Financial Results and Conference Call

March 26, 2019
Fuel Tech Awarded Air Pollution Control Orders Totaling $2.7 Million

March 15, 2019
Fuel Tech to Present at the Sidoti & Company Spring 2019 Conference

March 14, 2019
Fuel Tech Awarded Air Pollution Control Orders Totaling $3.0 Million